A Bologna nasce la cerimonia funebre laica

Dal sito di SO.CREM Bologna:

A Bologna è finalmente possibile ottenere lo svolgimento di una cerimonia funebre laica, grazie alla collaborazione tra Bologna Servizi Cimiteriali e una Cerimoniera Funebre accreditata.

Ma… dove si possono svolgere i funerali laici a Bologna? Come funziona la cerimonia? Quanto costa? La risposta a queste (e altre domande) è in questo articolo. 

Il funerale di una persona cara costituisce un momento importante nella vita di chi resta. Senza il funerale, senza quest’ultimo, doloroso atto di commiato, mancherebbe l’inizio dell’elaborazione del lutto.

Allo stesso tempo, però, non si può nemmeno imporre a una famiglia lo svolgimento di un funerale tradizionale in chiesa; se il defunto non era credente e non lo desiderava, potrebbe essere vissuto come una forzatura e rischierebbe di non essere di conforto. 

A Bologna, fino a lunedì 11 ottobre 2019, non esistevano però valide alternative al funerale religioso.

Chi voleva un funerale laico poteva certo affittare la Sala del Pantheon, collocata all’interno del Cimitero Monumentale della Certosa di Bologna, ma aveva a disposizione “solo” lo spazio, senza alcuna indicazione su come svolgere la cerimonia e senza qualcuno che la potesse svolgere. 

Dall’11 ottobre non sarà più così: chi affitterà il Pantheon (a pagamento, si vedano i costi di seguito) potrà contare sulla presenza di una Cerimoniera Funebre accreditata, i cui servizi sono offerti gratuitamente da Bologna Servizi Cimiteriali. 

La cerimonia del commiato al Pantheon

Come si svolge?

Il cerimoniere accoglie il corteo funebre nel Pantheon e dà inizio alla cerimonia con qualche istante di raccoglimento, accompagnato da un sottofondo musicale.

Dedica la lettura di poesie o brani letterari in cui i congiunti possano riconoscersi; permette un momento di silenzio e invita i convenuti a leggere interventi di commemorazione e saluto.

La cerimonia, della durata massima di un’ora, ha termine con un ultimo saluto, accompagnato da un altro brano musicale.

Quando costa l’affitto del Pantheon?

L’affitto della Sala del Pantheon costa circa 70,00 euro all’ora per le prime due ore di utilizzo. Aumenta a 90,00 euro dopo le prime due ore, ma è difficile che un funerale possa durare così a lungo.

Come dicevamo, nella tariffa è incluso il servizio di cerimoniere, che gestisce la cerimonia laica come sopra descritto. 

Come richiedere un funerale laico?

La prenotazione della sala avviene tramite l’impresa di onoranze funebri che sceglierete per la gestione e organizzazione del funerale: basterà fare presente che si desidera affittare la Sala del Pantheon per lo svolgimento di una cerimonia laica. 

A questo punto, sarà l’onoranza funebre a prenotare il funerale laico sulla base delle disponibilità orarie della sala stessa. 

Il nostro ringraziamento

Poter contare su una cerimonia funebre laica è un passo importante per la nostra città e ci teniamo ringraziare Bologna Servizi Cimiteriali per essere venuti incontro alle richieste avanzate in tale senso non solo da parte dei nostri soci, ma dei cittadini in generale. 

https://www.socrem.bologna.it